Numana

COMUNE DI NUMANA

Assessorato al Turismo

60026 Numana – Italia

Tel. 071 9339801

assessorato@turismonumana.it

IAT NUMANA

Informazione Accoglienza Turistica

60026 Numana – Italia

Tel. 071 9330612

info@turismonumana.it

marcelli-hotel-numana3
181120101797hotel-la-scogliera-a-numana-10
18112010164137hotel-k2-numana-riviera-del-conero-19

Cosa sapere su Numana

Numanaè tra icentri balnearipiù ridenti e più frequentati dellaRiviera del Conero, storicamente chiamata Humana, in riferimento all’antico porto risalente all’epoca dell’Impero Romano.
Numanaè ubicata su una collina a picco sulmare, e si rispecchia sulle acque dellaRiviera del Conero.

La leggenda narra che la cittadina originariamente era più estesa e che una parte dell’antica Humana sia franata verso ilmare;

Ad avvallare questa teoria, in tempi recenti, sono stati ritrovati a largo dell’odierno porticciolo alcuni resti risalenti all’epoca romana.
Numanaoggi è un centro vivo ma sobrio dellaRiviera del Conero, definita laSignora del Conero. Ilturistapuò immergersi lungo i vicoli, tra le case in pietra calcarea bianca della cava delConero. Ed è proprio ilMonte Conerocon il suo omonimoParconaturale protetto, che fa da sfondo alla cittadina diNumana. Già da una certa distanza dalla costa è possibile vedereNumanaincorniciata dalla rigogliosa vegetazione delMonte Conero.

Numana, piccolo tesoro dellitorale marchigiano, la si può definire come il paese con un cuore e due anime; Infatti la cittadina antica sorge su unpromontorioche affaccia sulmare Adriatico, mentre la zona nuova si trova a livello delmareed è disegnata dallitoraledellaRiviera del Conero. Non a caso la parte delcentro storicoè chiamataNumanaAltamentre quella costieraNumana Bassa, intrecciando antico e moderno nella splendida cornice delParco Naturale del Conero.

Sulla piazza della parte Alta dalla quale si può osservare il bellissimopanoramadellaRiviera del Conerosi trova laTorre Medievaleche in realtà è un arco di epoca medievale e probabilmente era parte del sistema difensivo.

Numanasi sviluppa intorno alcentro storico, tranquillo di giorno ma movimentato la sera, quando si accendono le luci diboutique,ristorantiegelaterieche accolgono quel sobrio movimento dituristinellenotti d’estate. Lacostarellaè una delle vie storiche diNumana, interamente costituita di scalini, un tempo era abitata da pescatori che quotidianamente percorrevano questa scalinata per recarsi alporto.
La parte dellungomare di Numanainvece è costellata dastabilimenti balneariattrezzati, dove ilturistaoltre alla pace sul suo lettino, e al mare pulito degno dellaBandiera Blu, può praticare sport come il Beach Volley.
Tra i luoghi di interesse aNumanac’è ilMuseo Archeologicoche si trova proprio nei pressi della piazza centrale, che contiene tra le varie antichità i resti dellaTomba della Regina.
La Tomba della Reginaè un’area picena sepolcrale che è stata rinvenuta alcuni anni fa nei pressi diSirolo,
sempre nel Museo Archeologico diNumanaè possibile ammirare i gioielli e il tesoro che laregina Picenasi portava con se durante i suoiviagginelleMarche.

Numanaaccogliei suoituristinei numerosihotel,residence,bed and breakfast,country houseecampeggied anche se in pienaestateè una città tranquilla per unturismo balneare famigliare.

Consigli di viaggio

Centro storico di Numana Alta

Uno dei luoghi più belli di Numana che attira sempre l’interesse dei turisti è il suocentro storico. Molti sono i luoghi da visitare: l’Arco della torre romanache si trova nella piazza delBelvedereovvero nel balcone che domina la spiaggia, insieme all’acquedotto, altro tipico elemento romano, costituivano un luogo che serviva agli antichi da passaggio delle acque eriparo dagli attacchi dei pirati. Sempre nel centro storico troverete una delle vie più famose di Numana, dove potete scattarvi sicuramente le migliori foto, è denominatala “costarella”gradini che non hanno pavimentazioni e dove ogni giorno passavano i pescatori del luogo.

IlSantuario del Crocifissoè sicuramente uno dei monumenti da visitare se si è diretti a Numana. Risale alCinquecento, all’interno troverete il famosissimoCrocifisso in legnoche molto probabilmente venne trasportato in Europa daCarlo Magnocome dono perpapa Leone III. Nella piazza del paese troverete davanti al Santuario del Crocifisso, un edificio stupendo èPalazzo dei Vescovi, appartenne alle nobili famiglie romane ed oggi è la sede del Comune di Numana.

Museo archeologico

Conosciuto come l’Antiquariumstatale di Numana è il museo archeologico dove potrete trovare reperti antichissimi, anche dell’età protostorica, che sono stati trovati traSiroloe Numana. Uno dei reperti più interessanti è sicuramente latomba femminilea circolo della “Regina”.

Le spiagge

Le spiagge sono veramente stupende, l’acqua è cristallina e sempre pulitissima. Troverete ghiaia fine e curata e dovreste visitare la Spiaggiola, la Spiaggia dei frati e la spiaggia di Marcelli (una delle tre frazioni di Numana).

Badia di San Pietro al Conero

Una delle cose da vedere aSiroloè sicuramente la Badia di San Pietro che sorge sul Monte Conero. Luogo adatto per un’escursione, una giornata il relax e non solo. Ecco a voi le nostre foto!

Accessibile a tutti, noi abbiamo scelto la strada del sentiero partendo dal cimitero di Sirolodov’è possibile parcheggiare la propria auto. Dopo qualche oretta di cammino siamo arrivati agevolmente in vetta, non prima di esserci sporti in alcuni deibelvederi più belli della zonadai quali è possibile ammirare la spiaggia di Sirolo, con le Due Sorelle.

Una volta arrivati in cima ad aspettarci c’era un fantastico complessorisalente agli anni Mille. Secondo alcuni, si hanno notizie di questo edificio già a partire dal1038quando venne unito all’eremo di San Benedetto. Ad oggi rimane la chiesa romanica che come potrete vedere dalle foto è interamente visitabile.

Spiaggia delle Due Sorelle

Se dite Sirolo, sicuramente le prime immagini che vi mostreranno saranno quelle della spiaggia delle Due Sorelle o meglio la spiaggia delle Velare. I due scogli rocciosi a forma di picco che emergono dall’acqua chiamati faraglioni sono proprio di questa spiaggia. Pensate che caratterizzano Sirolo tanto da esser celebrati in un francobollo turistico che venne fatto fare nel 2011.

Come arrivare a Numana

Da Nord:Prendere l’autostrada A14 in direzione di Ancona, uscire ad Ancona Sud/Osimo, svoltare sulla SS 16 in direzione di Pescara, attraversare Osimo Stazione, Coppo e seguire le indicazioni per Numana. Da Sud:Prendere l’autostrada A14 in direzione di Napoli, uscire a Loreto/Porto Recanati, svoltare sulla SS 16 in direzione di Porto Recanati, attraversare Marcelli e seguire le indicazioni per Numana.

E’ consigliabile raggiungere la stazione ferroviaria di Ancona e proseguire con l’autobus della linea “Reni” che collega ogni ora Ancona con Numana.

Auolinee Reni www.anconarenibus.it

Aeroporto di Ancona-Falconara 32 Km da Numana.

Dove dormire

Attività a Numana

Dalle visite turistiche ai tesori nascosti, scopri cosa rende unica la città di Numana.

Outdoor

Super Bike Planet | Vendita, noleggio, Assistenza, Tour e Servizi | Conero

Il punto di riferimento della Riviera del Conero e la provincia di Ancona, per le vendita, asssistenza e la tua esperienza Bike. Noleggio E-MTB, City E-Bike, Monopattivi elettrici.

Un grande team di guide per i migliori tour del Parco del Conero e gli Appennini marchigiani.

Il Conero in mountain bike percorsi facili

La Riviera del Conero e il Monte Conero in particolare, sono l’ideale per la mountain bike con percorsi facili per tutti, ma anche più impegnativi se siete già esperti.

Incantevole giro in bicicletta per il Parco del Conero

Un tour guidato in e-bike alla scoperta delle Marche, tra mare e montagna. Nel percorrerli, attraverserete meravigliose località a picco sul mare da cui godere di incredibili panorami.

Dove fare Surf sulla Riviera del Conero

I posti consigliati per fare surf da onda nell’incantevole scenario della Riviera del Conero. Immaginate uno degli sport acquatici più audaci del mondo, il surf da onda, in una delle cornici più suggestive in assoluto: la Riviera del Conero.

Gustare

Azienda Agricola Moroder Ancona
Dal 1837 Viticoltori nel Conero

Il complesso agricolo, certificato biologico e interamente all’interno del Parco Naturale del Conero, copre un’area di 62 ettari, di cui 38 dedicati alla coltivazione delle uve.
Il cuore dell’azienda è la cantina. I vigneti, che la incorniciano a 360° seguendo la linea sinuosa delle colline, si mescolano a frutteti, querceti e uliveti, per poi affacciarsi sul mare.

Azienda Silvano Strologo produce vino Rosso Conero a Camerano Ancona

Strologo è un’azienda agricola a conduzione familiare, che sorge sui fruttuosi terreni di Camerano, uno dei Comuni originari della Riviera del Conero (alla cui fondazione facevano parte solo 4 Comuni) e che oggi ne annovera 16.

Vino Rosso Conero

Il Rosso Conero rappresenta l’emblema e la territorialità delle zone dell’anconetano e dell’unico promontorio della costa adriatica, il Monte Conero. L’unicità di questa tipologia di vino deriva soprattutto dall’ambiente di coltivazione dei vigneti di Montepulciano.