Acquaviva Picena

Comune Di Acquaviva Picena

+39 0735 764005

Cosa sapere su Acquaviva Picena

Acquaviva Picena sorge su una collina dalle quale è possibile osservare un panorama spettacolare offerto dalle dolci colline marchigiane e dai monti dell’Appennino. Acquaviva Picena si trova nella provincia di Ascoli Piceno ed è insignita della Bandiera Arancione.

Il Borgo Medievale di Acquaviva Picena è cinto da mura e bastioni che conservano la poderosa fortezza, architettura militare rinascimentale. La piazza è il baricentro del centro storico, disposto in forma allungata fra due opposti colli. Su quello occidentale sorge la Rocca  e su quello orientale la Terra Nova, l’ampliamento dell’abitato di età rinascimentale. Le strade del borgo sono quasi parallele e raccordate da rampe gradonate come il pittoresco vicolo del Trabucco, dove anticamente vi erano depositate delle macchine belliche simili alle catapulche.

Del patrimonio storico artistico Acquaviva Picena offre ai suoi visitatori non solo la splendida Rocca oggi sede del Museo delle Armi Antiche, ma anche la Chiesa di San Lorenzo contenente un retablo seicentesco, la Chiesa e il Convento di San Francesco, fondati secondo la tradizione dallo stesso santo di Assisi e il  Museo della Pajarola, tipico cesto di paglia.

Consigli di viaggio

Museo delle Armi Antiche

Chiesa di San Lorenzo 

Museo della Pajarola

Museo della Pajarola

Come arrivare a Acquaviva Picena

Da nord uscita Grottammare, da sud uscita San Benedetto del Tronto/Ascoli Piceno; in entrambi i casi prendere la statale 16 in direzione del centro di San Benedetto del Tronto; all’altezza dell’Ospedale Civile svoltare verso ovest, prendendo la provinciale per Acquaviva Picena.

Stazione di San Benedetto del Tronto; all’uscita, sul piazzale, servizio taxi e partenze pullman.