Montefiore dell'Aso

Piazza della Repubblica, 2
Montefiore dell’Aso (AP)
 0734.939019  0734.939074

Cosa sapere su Montefiore dell'Aso

Montefiore dell’Aso (Borgo più bello d’Italia) , è un delizioso paese del Piceno, posto in collina tra le valli del fiume Aso e del torrente Menocchia. Il centro storico è ben conservato: sono rimasti notevoli tratti di cinta muraria muniti di porte e sei torrioni risalenti ai secoli XV e XVI. Dal Belvedere De Carolis si entra nel centro storico e si giunge in Piazza della Repubblica, dominata dalla Collegiata di S. Lucia, rifatta in stile neoclassico. Nel piazzale S. Francesco s´incontra la chiesa dedicata al santo, costruita tra il 1247 e il 1303, e l´annesso convento. All’interno del convento è stato inaugurato nell’Ottobre del 2006 il Nuovo Polo Museale di San Francesco.  Nel complesso conventuale gli spazi francescani sono stati riallestiti ed ora ospitano la Sala Carlo Crivelli, che custodisce il preziosissimo Polittico di Carlo Crivelli, il Centro di Documentazione Scenografica Giancarlo Basili, il Museo Adolfo de Carolis, il Museo della Civiltà Contadina, la Collezione Domenico Cantatore. Nel borgo si trovano anche numerosi edifici sei-settecenteschi; poco fuori del centro

sorge la chiesa di S. Filippo Neri. Vicino alla chiesa di S. Filippo si trova la chiesa del Corpus Domini con l’annesso monastero. Da ricordare, inoltre, tre chiese extraurbane comprese nel territorio di Montefiore dell’Aso: lungo la strada provinciale che conduce a Carassai, la deliziosa chiesetta campestre di S. Maria delle Grazie e la chiesa  S. Maria della Fede; lungo la via che conduce a Campofilone sorge la chiesa di S. Giovanni Battista.  Tra gli eventi che hanno luogo a Montefiore dell’Aso nel corso dell’anno ricordiamo: il Carnevale (febbraio), Sinfonie di cinema, rassegna cinematografica accompagnata da concerti dal vivo ( luglio), il Palio delle Botti ad agosto e la rassegna Polifonica Internazionale, che ospita cori nazionali e internazionali ( autunno).

Come arrivare a Montefiore dell'Aso

Da Nord e da Sud Prendere l'autostrada A14 (da nord in direzione di Ancona e da sud in direzione di Napoli), uscire a Pedaso, seguire la direzione Pescara, attraversare Pedaso imboccando la SS 16, continuare sulla SP 238 e svoltare poi sulla SP 10 in direzione di Montefiore dell'Aso. Da Ascoli Piceno Prendere la SP 235, proseguire in direzione della superstrada Ascoli-Mare RA11, seguire la direzione San Benedetto del Tronto - Ancona, continuare sull'autostrada A14 fino a Pedaso, seguire la direzione Pescara, attraversare Pedaso, prendere la SP 238, svoltare sulla SP 10 in direzione di Montefiore dell'Aso.

Si raggiunge la stazione ferroviaria di San Benedetto del Tronto (a 30 km circa) e si prosegue in autobus con le autolinee Start. Per consultare gli orari dei treni visitare il sito web delle Ferrovie dello Stato www.ferroviedellostato.it/.

Autolinee Start (servizio extraurbano): www.startspa.it/

Aeroporto Ancona (89 km circa) Aeroporto di Pescara (100 km circa)

Dove dormire