Ciclopedonale del Conero | Marche travelling

Ciclopedonale del Conero

Dopo un lungo periodo di progettazione e lavori apre ad Ancona la Ciclopedonale del Conero, un bellissimo sentiero di 11km che congiunge il centro cittadino con la meravigliosa Baia di Portonovo.

Questo percorso rappresenta una vera e propria perla per il capoluogo regionale, capace di stimolare turisti e locali e di rilanciare un tipo di mobilità dolce e sostenibile.

La Ciclopedonale del Conero, percorribile sia a piedi che in bicicletta, parte dalla zona di Vallemiano e, passando in mezzo alla natura lontano da strade trafficate, arriva fino al parcheggio a monte di Portonovo.

Un’escursione che attraversa i differenti ambienti e paesaggi di Ancona, dalle bellezze del centro storico verso le splendide spiagge, passando per la campagna collinare e le peculiarità del Parco del Conero.

Con vari punti di ingresso, il sentiero può essere percorso anche per tratti più brevi rispetto agli 11km complessivi, offrendo così diverse possibilità a chi sceglierà di intraprenderlo.

Caratterizzato da diversi tratti di salita e discesa, è ottimo anche come luogo di allenamento per gli amanti dello sport.

Il progetto della Ciclopedonale del Conero si inserisce all’interno di un più ampio percorso che mira a sviluppare il cicloturismo all’intero delle Marche, di cui farà parte anche la Ciclovia Adriatica, un tracciato di 37km in via di realizzazione che vedrà il coinvolgimento di 14 comuni dell’anconetano.