NederlandsEnglishDeutschItalianoРусский
Riviera delle Palme il Piceno e i Sibillini
Marche

Riviera delle Palme il Piceno e i Sibillini

Marche

Riviera delle Palme il Piceno e i Sibillini

Introduzione

Nella parte più a Sud delle Marche si trova una delle zone turistiche più interessanti: mare, storia, montagna si mescolano dolcemente come un cocktail prelibato per il turista. San Benedetto del Tronto con il suo lungomare costellato da palme, chalet, ristoranti e variopinti hotels, crea una delle atmosfere più gradevoli per un’estate al mare. La Riviera delle Palme si completa poi con Cupramarittima, Massignano e Grottammare: località balneari più sobrie rispetto San Benedetto del Tronto,  che sanno aggiungere temi storici oltre alla vita spensierata sotto l’ombrellone. Andando verso l’interno troviamo Ascoli Piceno, la città d’arte per antonomasia delle Marche. Famosa per le sue torri e per il colore bianco del travertino, che riveste piazze, chiese e palazzi storici. Assolutamente da visitare tutti i borghi medievali limitrofi ad Ascoli: da Venarotta a Roccafluvione, da Cossignano a Ripatransone, da Offida a Montefiore. Gran parte di questa zona turistica, continuando verso l’entroterra, è ricoperta dalle Montagne. I Monti Sibillini con la particolare forma dolce delle sue cime, e con le storie e leggende che circolano a suo riguardo, rappresentano un luogo misterioso e affascinante. Da non perdere la visita dei due centri più importanti dei Sibillini: Montefortino e Montemonaco.