NederlandsEnglishDeutschItalianoРусский
NederlandsEnglishDeutschItalianoРусский
Questa è una a bellissima foto di @beatriceradicchi che l’ha pubblicata su Instagram.

Immaginatevi un borgo stupendo, immaginatevelo immerso nella sua Bellezza e con la sua imponente architettura. Immaginatevi ora un momento in cui cultura e tradizioni locali si intrecciano a quella bellezza. Ecco, stiamo cercando di raccontarvi uno stupendo paesino di nome Terre Roveresche e la stupenda foto che trovate di seguito. Ufficialmente non è un comune, ma ne sono ben quattro. Infatti, Terre Roveresche, che si trova in provincia di Pesaro-Urbino, e nasce l’1 gennaio del 2017 dalla fusione dei comuni di Barchi, Orciano di Pesaro, Piagge e San Giorgio di Pesaro.

Uno stupendo luogo che vi invitiamo a visitare e che è facilmente raggiungibile da Pesaro. In particolare, la foto si riferisce al municipio di Barchi (quello più piccolo dei quattro) e che si trova a 319 metri sul livello del mare. Stupendo è il suo centro storico progettato dall’architetto di Filippo Terzi oltre che la chiesa parrocchiale della SS.ma Resurrezione.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Le colorate “mattonelle di lana” di porta nuova a Barchi, completamente realizzate all’uncinetto dalle donne, ragazze e bambine del Paese. . . . . #nikond3400 . . . #marche #marche_photogroup #volgomarche #yallersmarche #italiastyle_marche #siviaggiare_marche #igersmarche #click_borghi #borghitalia #borghiitaliani #borghitaly #italiastyle_borghi #borghidellemarche #gf_italy #italiainunoscatto #vivomarche #destinazionemarche #igersmarche #barchi #terreroveresche #pesarourbino #marchetravel #le_marche_inunafoto #marcheland #marche_cartoline_ #borghimagazine @marchetourism

Un post condiviso da Beatrice Radicchi (@beatriceradicchi) in data: