NederlandsEnglishDeutschItalianoРусский
NederlandsEnglishDeutschItalianoРусский

Il nostro network amplia i suoi orizzonti con un grande passo anche verso il turismo culturale.

Lungo tutta la sua estensione, la Regione Marche è costellata di numerose città d’arte dall’incredibile fascino e di borghi antichi immersi nei caratteristici paesaggi collinari e marittimi.

Da Nord a Sud della regione, dunque, si possono ammirare molteplici bellezze: dai siti naturalistici alle destinazioni di charme, alle location di grandi eventi fino ai percorsi del gusto e delle tipicità: una varietà che certamente non lascia deluso il visitatore.

Accanto a tutto ciò esiste anche un aspetto di non poco rilievo: ciò che viene comunemente definito “turismo culturale”, cioè l’insieme di appuntamenti e di manifestazioni di prestigio che contraddistinguono e animano questo territorio e che spesso attirano l’attenzione anche di un pubblico straniero.

La scelta del Teatro dell’Aquila di Fermo, in questo senso, rientra in un ampio progetto di internazionalizzazione e valorizzazione delle eccellenze custodite in questa regione, con il sostegno di attività di promozione e comunicazione efficaci e in grado di elevare nella cultura e nell’arte la naturale vocazione dell’accoglienza che questo territorio è in grado di offrire.

Il Teatro dell’Aquila di Fermo, con il suo spettacolare palcoscenico, i suoi circa 1000 posti a sedere, i suo pregevoli dipinti, la sua acustica perfetta, e non da meno il suo programma teatrale e di prosa ulteriormente arricchito rispetto agli anni passati, sono certamente lo specchio di una grandiosa vitalità agli occhi di un pubblico attento e sensibile al linguaggio di autentica bellezza che le opere e i concerti esprimono.

L’esplorazione di queste terre, dunque, si arricchisce attraverso le varie sfaccettature della cultura e dell’arte, che invitiamo tutti a vivere nella pienezza delle emozioni che sanno trasmettere e nell’autenticità che i luoghi delle Marche sanno raccontare.