NederlandsEnglishDeutschItalianoРусский
NederlandsEnglishDeutschItalianoРусский

La Natura domina sovrana nelle Marche

Dal mare delle tante località balneari, alle montagne dei Sibillini, dalle dolci colline del Montefeltro ai laghi dell’entroterra.

In questo mondo meraviglioso, silenzioso e fatto di colori tenui e variegati, puoi trovare pace interiore. Le Marche diventano quindi regione ideale per tutte quelle pratiche di origine orientale, che puntano al benessere psicofisico della persona.

Sono veramente numerosi i luoghi dove puoi praticare l’arte del Tai Chi, oppure lo yoga e la meditazione. Il rumore e il movimento del mare sono particolarmente indicati per la millenaria arte marziale del Tai Chi, mentre la vicinanza di una cascata rappresenta un contesto ideale per la purificatrice arte della meditazione.

Le colline sono poi il posto ideale per fare lezioni di yoga, così lontane dai rumori delle città.

I posti ideali nelle Marche per praticare le discipline orientali

Cogliamo l’occasione per darvi alcuni consigli sui posti ideali nelle Marche per praticare queste tre benefiche discipline orientali.

Due sono le spiagge ideali per praticare Tai Chi

La comoda Siaggia di Velluto di Senigallia e la meravigliosa Spiaggia di Mezzavalle, sulla Riviera del Conero.

I contesti sono differenti: mentre a Senigallia avrete la sensazione di una visuale molto aperta verso ogni direzione, a Mezzavalle si ha la sensazione di stare in una baia chiusa, protetta da Madre Natura. Da entrambi le parti la spiaggia è comoda, fatta di sabbia, e si può praticare a piedi nudi.

La Cascata di Secchiano e la Cascata del Prata sono invece due fantastici posti per meditare

La prima si trova dalle parti di Cagli, nel Pesarese, l’altra dalle parti di Acquasanta Terme, in provincia di Ascoli. Sono entrambi posti magici dove il rumore dell’acqua che cade   genera un importante sensazione di purificazione interiore.

Il Monte San Vicino per lo yoga

Per lo yoga è importante un posto isolato, in altezza, e abbastanza ombreggiato. Vi consigliamo i boschi e i campi erbosi del Monte San Vicino, nei pressi di Apiro e Cingoli. Oppure alcuni posticini a picco sul mare sul magnifico Parco del Monte San Bartolo, a ridosso di Gabicce Mare.