I Terreni di Sanseverino DOC | Marche travelling

I Terreni di Sanseverino DOC

Prodotti nella zona compresa all’interno del territorio del Comune di San Severino, in provincia di Macerata e nel cuore dell’entroterra marchigiano, i vini riconosciuti con la disciplinare I Terreni di Sanseverino DOC (denominazione di origine controllata) sono tra i più apprezzati della regione.

Quattro sono le tipologie di vino che possiedono la denominazione: Rosso, Rosso Superiore, Rosso Passito e Moro, caratterizzati da un color rubino che può essere più o meno intenso.

Tutti e quattro i vini vengono ricavati da vitigni in prevalenza Vernaccia Nera o Montepulciano – in percentuali variabili a seconda della tipologia ma comunque, o l’uno o l’altro, maggioritarie – cui vengono aggiunte altre qualità di uva a bacca nera idonee alla produzione.

Per le quattro tipologie è inoltre obbligatorio un periodo di invecchiamento minimo compreso tra i 18 e i 24 mesi, importante per sviluppare al massimo le peculiarità del prodotto finale.

Ad esclusione del Rosso Passito, ottimo a fine pasto in abbinamento a dolci e pasticceria secca o a formaggi erborinati, gli altri vini, dalla buona struttura, si sposano bene con le ricche pietanze della tradizione gastronomica dell’entroterra, come primi piatti al sugo, secondi a base di carne, salumi e formaggi.