Il Realismo Magico di Mario Giacomelli | Marche travelling

Mario Giacomelli: Un omaggio permanente a Senigallia

Senigallia rende omaggio a Mario Giacomelli, maestro della fotografia del Novecento, con un’esposizione permanente delle sue opere.

Un’ala di Palazzo del Duca dedicata al grande fotografo

Il 2020 ha segnato il ventennale della scomparsa di Mario Giacomelli, figura di riferimento della fotografia internazionale. In suo onore, la Città della Fotografia, Senigallia, ha voluto istituire un’esposizione permanente all’interno di Palazzo del Duca. Non si tratta di una semplice mostra temporanea, ma di una vera e propria musealizzazione che celebra l’universo poetico ed artistico di Giacomelli.

Le opere donate dallo stesso artista negli anni ’90 sono finalmente fruibili in maniera permanente da cittadini e visitatori. L’allestimento, curato con attenzione, permette di ripercorrere la poetica del maestro, mettendo in luce i temi e le suggestioni che hanno reso unico il suo stile.

Un viaggio nella magia della fotografia di Giacomelli

L’esposizione invita il pubblico a immergersi nel mondo di Mario Giacomelli, un artista che ha saputo cogliere l’essenza della realtà attraverso il suo obiettivo, trasformandola in immagini poetiche e suggestive. Le sue fotografie, caratterizzate da forti contrasti e da una particolare tecnica di stampa, sono impregnate di realismo magico, creando un’atmosfera onirica e surreale.

Informazioni e aggiornamenti

Per rimanere aggiornati sulla mostra e per approfondire la conoscenza di Mario Giacomelli, è possibile consultare il sito web del Comune di Senigallia: https://www.feelsenigallia.it/eventi/il-realismo-magico-di-mario-giacomelli/