NederlandsEnglishDeutschItalianoРусский
NederlandsEnglishDeutschItalianoРусский

La Penna di San Giovanni

Un affascinante borgo medioevale diviene teatro di inspiegabili omicidi, scopri l’affascinante thriller pubblicato dalle Edizioni Nisroch.

Sembra tuttavia emergere un sottile filo conduttore, ma mentre le forze dell’ordine indagano a vuoto, il documentarista Pietro e l’avvocato Sara riescono a decifrare i segni lasciati dall’assassino e a collegarli, ottenendo un inquietante quadro che mette in luce le oscure trame alla base di una crisi pandemica mondiale, ideata per rovesciare l’ordine sociale.

Aiutati dall’enigmatica Ramashael, loro guida e difesa nell’esplorazione di una realtà che va al di là del quotidiano, si troveranno a lottare contro un nemico demoniaco intenzionato a spingere il mondo verso la sua fine aprendo i sette sigilli dell’Apocalisse. Sfidando un avversario sfuggente che sembra sempre un passo avanti a loro, dovranno studiare le simbologie e i messaggi lasciati nei testi e nella geografia del territorio per svelare le sole parole in grado di salvare l’umanità, vergate dalla penna di San Giovanni.

Domenica 15 maggio abbiamo presentato il libro al comune di Penna San Giovanni, era presente anche il Sindaco. L’evento è stato curato dall’associazione Arte per le Marche di Pollenza.