Pane di Chiaserna | Marche travelling

Pane di Chiaserna

Il pane di Chiaserna è un prodotto tipico del territorio del Montefeltro, molto diffuso però in tutta la provincia di Pesaro-Urbino e in diverse altre zone delle Marche e dell’Umbria.

Questo pane è il frutto di una lunga tradizione che di generazione in generazione è trasmessa dagli abitanti di Chiaserna, frazione del piccolo comune di Cantiano arroccata sulle pendici del Monte Catria.

Proprio dal Monte Catria sgorga l’acqua utilizzata per l’impasto del pane di Chiaserna, che regala al prodotto finale bontà e freschezza e rende forte il legame con territorio.

Questo pane si presenta con filoni dalla forma allungata e leggermente schiacciata, caratterizzati da un a crosta fragrante, dorata e piuttosto sottile.

Una delle sue peculiarità è la mancanza di sale, che lo rende particolarmente adatto ad abbinamenti con altri prodotti tipici del territorio come tartufo, prosciutto o marmellate.

Uno dei segreti del pane di Chiaserna risiede poi nel suo lungo periodo di lievitazione. Si dice infatti che il pane “nasce il giorno prima”, perché l’impasto “madre” – o “acido” – viene fatto riposare a lungo per permettere a la fermentazione di tutti i microorganismi che lo compongono.

La semplicità del prodotto e la sua lunga tradizione sono d’altronde i suoi principali punti di forza.