Cartoceto

Pro Loco-Punto IAT Cartoceto

Piazza Garibaldi, 1 – 61030 Cartoceto (PU)

Tel. 0721/898437

Cel. 329/0376454

Mail Pro Loco: prolococartoceto@virgilio.it

Cosa sapere su Cartoceto

Cartoceto è un bellissimo paese nella provincia di Pesaro Urbino e nasce nella vallata del Metauro.
Il cuore del centro storico di Cartoceto è piazza Garibaldi, ex piazza del mercato, sulla quale si affaccia il trecentesco Palazzo del Popolo con la piccola torre dell’orologio e un arco che anticamente fungeva da ingresso al castello attraverso un ponte levatoio.
L’assetto urbanistico di Cartoceto conserva l’originale conformazione a spina di pesce con vicoli stretti e gradinate lungo i pendii del colle.
All’interno delle mura antiche di Cartoceto c’è l’ottocentesco palazzo Marcolini e piazzale Marconi che offre un suggestivo panorama;
Piazza Marconi viene chiamata gli abitanti “La Turchia” perché da qui un tempo i cartocetani avvistavano gli sbarchi dei pirati saraceni.
Sempre in piazzale Marconi sorge il Teatro del Trionfo realizzato all’interno di un antico frantoio per le olive. Il teatro al momento è in restauro.
Nei dintorni di Cartoceto sono presenti una serie di sedi religiose che conservano un notevole patrimonio artistico testimonianza dell’antica vitalità delle scuole d’arte locali.
Sono un’esempio : la collegiata di Santa Maria della Misericordia al cui interno è compreso il Santuario della Madonna delle Grazie dove è custodito un affresco trecentesco raffigurante la Madonna con Bambino; il convento dei Padri Agostiniani e la chiesa di Santa Maria del Soccorso che custodisce una tela raffigurante la Madonna del Soccorso XVI secolo e un affresco della Madonna del Latte; la pieve dei Santi Pietro e Paolo dove si trova un affresco raffigurante la crocifissione risalente al XV secolo.
Cartoceto conserva gelosamente il suo fascino anche nelle residenze di campagna, sono un esempio la villa Corbelli costruita nel XVII secolo; villa Beatrice o casa Montefiore; villa Bellariavilla Salomone edificata a cavallo del XVIII e XIX secolo.

Consigli di viaggio

Centro storico di Cartoceto

Santuario della Madonna delle Grazie

Palazzo del Popolo con la piccola torre dell’orologio e un arco

Convento dei Padri Agostiniani

Teatro del Trionfo

Chiesa di Santa Maria del Soccorso

Palazzo Marcolini

Villa Corbelli, Beatrice, Bellaria, Salomone

Collegiata di Santa Maria della Misericordia

Pieve dei Santi Pietro e Paolo

Come arrivare a Cartoceto

Da Nord:Prendere l’autostrada A14 Bologna – Bari in direzione di Ancona, uscire a Rimini Sud, seguire la direzione Repubblica San Marino, continuare sulla SS 72, attraversare Cerasolo, Serravalle, Domagnano, Borgo Maggiore, Fiorentino, Montelicciano-Castello e proseguire seguendo indicazioni per Carpegna. Da Sud:Prendere l’autostrada A14 in direzione di Napoli, uscire in direzione Cattolica, continuare sulla SP 17 in direzione di Morciano – San Giovanni in Marignano, attraversare San Giovanni in Marignano, Morciano di Romagna, Fratte e proseguire seguendo indicazioni per Carpegna.

La stazione ferroviaria più vicina è quella di Fano

Autolinee Adriabus (ex AMIbus) www.adriabus.eu

Aeroporto di Ancona Falconara (59 Km)