Gabicce Mare

Cosa sapere su Gabicce Mare

Gabicce Mare, bellissimo centro turistico balneare situato nella parte  settentrionale della costa Adriatica, nelle  Marche.

Gabicce Mare sorge su una piccola baia detta Baia degli Angeli, alle pendici del Monte San Bartolo. Da Gabicce Monte è possibile godere di un panorama spettacolare di Gabicce Mare e del litorale che da la sensazione di protendere verso l’infinito.

Gabicce Mare è situata nella “Riviera delle Colline” caratterizzata da spiagge sabbiose e da un elevato numero di stabilimenti balnearistrutture ricettivehotelresidence e locali.

Le origini di Gabicce Mare risalgono al periodo romano, come testimoniano i ritrovamenti archeologici. L’aggregato urbano più antico di Gabicce fu costruito su un promontorio (l’odierna Gabicce Monte). La città conobbe un vero sviluppo economico dopo la I guerra mondiale, quando sul litorale fu costruito il porto. Fu così possibile incrementare l’attività di pesca e dare inizio al turismo.

Il centro balneare di Gabicce Mare è disposto su due piani: la parte bassa, distesa su un piccolo golfo con uno spazioso arenile, è immersa nel verde ed offre una ricca dotazione alberghiera; in alto sorge Gabicce Monte su di uno scoglio panoramico ricco di vegetazione a picco sul mare, luogo ideale per le ore della notte con la sua atmosfera di festa, i locali notturni, i ristoranti tipici, le pizzerie.

Merita particolare attenzione il romantico porto di Baia Vallugola, meravigliosa insenatura naturale con spiaggia sassosa e acqua cristallina. Nota sin dai tempi antichi, Vallugola doveva essere ben apprezzata dai Romani e dai Greci, poiché rappresentava un approdo sicuro per le navi. A Vallugola si trovano ancora oggi delle pietre che sembrano reperti archeologici, resti storici, secondo la leggenda di una città sommersa.
Un luogo ricco di memoria, intrigante e misterioso.

Da visitare a Gabicce Monte c’è la Chiesa Parrocchiale Sant’Ermete costruita intorno all’anno 1000. Da non perdere a soli 3 Km da Gabicce Mare, l’antico borgo e l’incantevole Castello di Gradara, scenario ideale per chi voglia godere delle magiche atmosfere del passato.

Consigli di viaggio

Spiagge

Se siete diretti a Gabicce Mare d’estate sicuramente per le stupende spiagge che appartengono al primo comune marchigiano. La spiaggia ha una sabbia molto fine e gli hotel arrivano fino in riva al mare. Il mare è sempre molto pulito e la sua posizione naturale offre ai turisti lo spettacolo di un piccolo golfo sul mare.

Gabicce Monte

Questo è il piccolo borgo in mezzo alla natura. Sorge sul promontorio a ridosso della stupenda baia di Gabicce Mare ed è da qui che si può ammirare per interezza il mare e la baia. Meta di turisti romantici e di camminatori, infatti, proprio da qui si possono intraprendere percorsi come il “sentiero del Coppo” che conduce ad una antica fonte (del Coppo appunto) dalla quale sgorga acqua curativa.

Chiesa di San Ermete

Gabicce Monte si trova la Chiesa di Sant’Ermete, principale monumento di interesse storico-artistico della località. La Chiesa risulta essere stata fondata sui beni donati ai monaci ravennati da un castellano chiamato con il nome di Sant’Ermete appunto. Secondo alcuni documenti, la Chiesa di Sant’Ermete,  risalirebbe sino al 775.

 

All’interno della Chiesa si trovano oggetti ed opere d’arte di valore. Ad esempio troviamo candelieri e reliquiari che restano a testimonianza di ciò che doveva essere il tipo di arredo. Vari saccheggi hanno purtroppo lasciato la Chiesa di Sant’Ermete molto impoverita nel patrimonio. Entrando nella Chiesa, colpisce subito il quadro della “Madonna del latte”, di scuola marchigiana risalente al XV secolo, ed un Crocifisso in legno proveniente dalla Chiesa della Natività di Maria distrutta nel 1963 e che potrebbe risalire per fattura alla fine del trecento, o ai primi del quattrocento.

Questo patrimonio artistico si unisce al vasto patrimonio naturalistico nel fare di Gabicce Monte e Gabicce Monte una località unica che unisce mare, collina e parco naturale. I paesaggi che si possono godere da qui sono incredibilmente variegati e contribuiscono a dare un’atmosfera unica a chi li visita.  La località di Gabicce Monte si trova su di un promontorio a ridosso della piccola baia di Gabicce Mare, da cui si gode di una ampia vista fino a Cesenatico e Rimini e anche di Porto Verde e fino alle colline dell’entroterra marchigiano. Per questo è meta molto amata dalle famiglie con bambini, così come dalle coppie in cerca di scorci romantici.

Baia Vallugola

La Baia Vallugola è uno dei tesori delle Marche, per quanto riguarda le bellezze del territorio e gli spettacoli della natura. La Vallugola si trova tra Gabicce Mare e Castel di Mezzo, interessante borgo medievale del Parco di San Bartolo, che vale la pena visitare.

Ti consigliamo un itinerario per raggiungere facilmente la Baia di Vallugola: in auto, da Gabicce Mare segui le indicazioni per Gabicce Monte e il Parco del San Bartolo. Procedendo per questa strada panoramica si incontra il borgo di Castel di Mezzo. Dopo una breve sosta qui,  prosegui a piedi lungo un sentiero che in pochi minuti conduce a questa spiaggia romantica ed affascinante delle Marche.

 

Come arrivare a Gabicce Mare

Gabicce Mare è servita dall’Autostrada A/14 che collega Bologna a Taranto. L’uscita è al casello autostradale di Cattolica-San Giovanni-Gabicce Mare

Gabicce Mare è servita dalla linea ferroviaria Milano-Lecce delle Ferrovie dello Stato. La stazione ferroviaria di Cattolica – San Giovanni – Gabicce Mare dista solo 2 Km dal centro del paese. All’uscita è disponibile un servizio di taxi e bus

Numerose autolinee collegano la città con i maggiori centri dell’Italia

L’aeroporto di Ancona-Falconara dista 90 Km da Gabicce Mare ed è collegato con voli nazionali a Roma e Milano ed internazionali con l’est europeo. Agli aeroporti è presente un valido servizio di noleggio auto e taxi

Dove dormire