Sentiero Natura di Bolognola | Marche travelling

Sentiero Natura di Bolognola

Se vi trovate nella zona del Parco Nazionale dei Monti Sibillini senza essere esperti escursionisti, ma siete comunque vogliosi di andare alla scoperta delle tante bellezze di questo meraviglioso territorio, i Sentieri Natura faranno sicuramente al caso vostro.

Si tratta di 18 percorsi di facile percorrenza – per la lunghezza e per la tipologia di itinerari proposti – che partono dai centri storici di alcuni borghi dei Sibillini o dalle loro immediate vicinanze, ben segnalati e ideali anche per chiunque voglia godersi una passeggiata di montagna di breve durata.

I Sentieri Natura sono infatti pensati per dare la possibilità a tutti di esplorare la fauna e la flora del Parco, così come la storia delle singole zone e le antiche tradizioni locali.

Il Sentiero Natura di Bolognola (sentiero N14) è un breve e semplice itinerario ad anello con una lunghezza totale di circa 3km.

Il percorso, al di sopra del centro abitato di Bolognola, di snoda all’interno di un bosco a ridosso dell’area faunistica del camoscio. Quest’area di circa 3 ettari rappresenta una riserva protetta progettata nel 2006 per reintrodurre nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini il camoscio appenninico, sottospecie presente sul territorio fino – probabilmente – al XVI secolo.

Per conoscere e osservare il camoscio appenninico è anche possibile prendere parte – sempre rimanendo all’esterno del recinto dell’area faunistica – a visite guidate con l’accompagnamento di personale specializzato.

 

Caratteristiche dell’escursione:

 

  • Lunghezza: 3km circa
  • Durata: 2h circa
  • Difficoltà: T (turistico)