Vernaccia di Serrapetrona | Marche travelling

Vernaccia di Serrapetrona

Tipicità dell’entroterra maceratese, la Vernaccia di Serrapetrona è un vino spumante DOCG (denominazione di origine controllata e garantita).

Contrariamente alla maggior parte dei vini spumante, la Vernaccia di Serrapetrona è un vino rosso, caratterizzato da un vivace color rubino con riflessi violacei.

La zona di produzione, interamente in provincia di Macerata, si sviluppa tra i comuni di Serrapetrona, Belforte del Chienti e San Severino Marche.

Questo vino è ottenuto con uve del vitigno Vernaccia Nera per un 85% minimo, cui può essere aggiunto un altro 15% di uve di vitigni a bacca rossa idonei alla coltivazione nelle Marche.

La coltivazione del vitigno Vernaccia Nera sul territorio sembra d’altronde essere molto antica, con testimonianze che rimandano addirittura all’epoca medievale. La Vernaccia di Serrapetrona unisce quindi qualità e tradizione.

Unicità nella sua produzione è quella di prevedere ben tre differenti momenti di fermentazione: un primo momento a seguito della vendemmia, un secondo successivo all’appassimento delle uve, e un ultimo in autoclave quando avviene la “presa di spuma”.

Con una gradazione alcolica che oscilla solitamente tra i 12-13% vol., il vino presenta un profumo intenso, con spiccate note di frutti rossi.

Ottimo per essere degustato a fine pasto, magari in abbinamento con dolci quali pasticceria secca o crostate.