Via Lauretana: sesta tappa | Marche travelling

Via Lauretana: sesta tappa da Tolentino a Macerata

Sui passi degli antichi pellegrini che per secoli percorsero lunghi itinerari per raggiungere la Santa Casa di Loreto, i Cammini Lauretani creano oggi una rete – che si estende in tutta Europa – dal grande valore culturale, paesaggistico e spirituale.

La Via Lauretana, con partenza da Assisi, attraversa l’Umbria e, soprattutto, le Marche per un totale di 150/160km (la differenza dipende da alcune varianti proposte dal percorso), attraversando un territorio ricco di tesori che si muove tra storia, arte e natura.

Il percorso a piedi è suddiviso in sette tappe: Assisi – Spello (13km), Spello – Colfiorito (28km), Colfiorito – Muccia (18km), Muccia – Polverina – Belforte del Chienti (24km) o Muccia – Camerino – Belforte del Chienti (28km), Belforte del Chienti – Tolentino (9km), Tolentino – Macerata (29km), Macerata – Montelupone – Recanati – Loreto (34km) o Macerata – Montecassiano – Recanati – Loreto (31km).

La sesta tappa del cammino parte da Tolentino per arrivare a Macerata, avvicinandosi sempre di più dal cuore dell’entroterra marchigiano alla costa adriatica. Con i sui 29km – cui si aggiungono circa 500 metri di dislivello positivo – questa è una delle tappe più lunghe e impegnative dell’interno percorso.

La via originaria passa dove oggi è presente una strada provinciale ad intenso traffico. Dal sito ufficiale del cammino è perciò consigliata la variante verso Abbadia di Fiastra, splendido luogo immerso nella natura e non lontano da borghi storici e antichi siti archeologici. Punto di arrivo è la città di Macerata, capoluogo di provincia e centro cittadino ricco di punti di interesse artistici e culturali.

Prima di partire per questa tappa è comunque raccomandata, al fine di evitare tratti potenzialmente pericolosi e poco piacevoli, un’attenta analisi del percorso.

Per tutte le informazioni sul cammino si invita a visitare il sito www.camminilauretani.eu.